UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 27 settembre 2010

Ahmadinejad all'ONU: la maggior parte del mondo non crede Al Quaeda colpevole dell'11/9

venerdì 24 settembre 2010 16:26
NAZIONI UNITE (Reuters) - Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ieri ha detto all'Assemblea generale delle Nazioni Unite che la maggior parte delle persone ritengono che ci fosse il governo americano dietro agli attacchi dell'11 settembre 2001, spingendo le delegazioni Usa ed europee a lasciare la sala in segno di protesta.
Rivolgendosi all'Assemblea generale, Ahmadinejad ha detto che sono principalmente funzionari governativi e vertici politici Usa a ritenere che siano stati militanti di al Qaeda a mettere in atto gli attentati suicidi contro il World Trade Center a New York, che si trova a meno di 6 chilometri da dove il presidente iraniano stava parlando.

Un'altra teoria, ha detto, è che "alcuni segmenti del governo Usa abbiano orchestrato l'attacco per rovesciare la situazione di declino dell'economia americana, e del suo controllo sul Medio Oriente, per salvare il regime sionista".

"La maggioranza degli americani come la maggior parte dei Paesi e dei politici nel mondo concordano con questo punto di vista", ha detto Ahmadinejad, chiedendo alle Nazioni Unite di istituire "un gruppo d'indagine indipendente" per far luce sugli eventi dell'11 Settembre.

Come negli anni passati, la delegazione statunitense è uscita durante il discorso di Ahmadinejad. Hanno lasciato la sala anche i delegati dei 27 membri Ue e di diversi altri Paesi.

fonte: http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE68N0CJ20100924

Nessun commento: