UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 26 aprile 2011

Il Gen Nikolai Antoshkin, che fu incaricato dei soccorsi a Chernobyl, è sbigottito dallo scarso tempismo giapponese a Fukushima...

Il Gen Antoshkin ha detto che i Giapponesi semplicemente non ce l'hanno fatta da soli. "E' chiaro che noln hanno abbastanza forza e mezzi. Devono chiedere aiuto alla comunità internazionale," ha detto.

"Credo che la catastrofe giapponese sia già più seria di Chernobyl. La cosa principale è che non facciano in modo che diventi, tre, quattro o cinque volte più seria."


Il Gen Antoshkin, 68 anni, era responsabile dei piloti sovietici che volarono sul 4° reattore di Chernobyl che era stato colpito, ed avevano il compito di riversare dall'aria del piompo, della sabbia, e dell'argilla sull'impianto, per cercare di contenerne la radiazione. Nei 10 giorni dopo l'incidente, il 26 Aprile 1986, i suoi piloti fecero 4,000 voli del genere, esponendosi ad elevate dosi di radiazioni.

Il Gen Antoshkin ha insistito sil fatto che quegli uomini, molti dei quali morirono successivamente di cancro, sapevano il rischio che stavano correndo. "Ovviamente i pilori sapevano, (che stavano prendendosi alte radiazioni) e sapevano le conseguenze", ha detto. "Ma i piloti sapevanoche il reattore aveva bisogno di essere coperto il prima possibile. Anche se dicevi ai piloti di andarsene, questi ritornavano."

I livelli di radiazione erano cosi elevati da essere fuori dalla scala di riferimento, ha aggiunto, e le precauzioni erano rudimentali; per esempio si disse loro di cambiare uniforme e farsi una buona lavata".

Fonte: http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/asia/japan/8472416/Chernobyl-recovery-officer-criticises-Japans-efforts-at-Fukushima.html
traduzione, Cristina Bassi, http://www.thelivingspirits.net/

Nessun commento: