UN BLOG... PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG... PER TENERTI SVEGLIO

VOLCANIA RADIO IN COLLABORAZIONE CON DAVIDICKE.COM

VOLCANIA RADIO IN COLLABORAZIONE CON DAVIDICKE.COM
LE NOTIZIE CHE I MEDIA NON DICONO. TUTTE LE SERE DALLE H. 20.00 ORA UK (in English)

SUCCEDE...

SECCEDE CHE , CASUALMENTE OF COURSE, SUCERTI POST, COMPAIANO DELLE SOVRASCRITTURE. I LETTORI COMPRENDERANNO...

DISPOSITIVO QXCI-SCIO: RIEQUILIBRI PER UNA GUARIGIONE NATURALE

DISPOSITIVO QXCI-SCIO:  RIEQUILIBRI PER UNA GUARIGIONE NATURALE
biofeedback quantico, antistress, riequilibrio emozionale

Translate

lunedì 23 maggio 2011

STRAUSS-KAHN VOLEVA ATTACCARE IL DOLLARO. FOSSE QUESTA LA RAGIONE VERA DELLA SUA CADUTA?

(...) Strauss-Kahn stava montando un attacco contro il dollaro ed ora la collera dell'Impero è scesa su di lui come tonnellate di mattoni. Ecco lo scoop dall'inglese Telegraph:

"Dominique Strauss-Kahn, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale,  aveva chiesto una nuova valuta mondiale che avrebbe messo in difficoltà il dominio del dollaro e protetto contro futura instabilità finanziaria...Aveva avanzato l'idea che  aggiungere al paniere delle valute amministrate dall'IMF, anche quelle di paesi emergenti sul mercato, come per esempio lo yuan,  avrebbe potruto aggiungere stabilità al sistema globale..

Strauss aveva visto  un ruolo maggiore per i Special Drawing Rights, (SDRs) dell'IMF, composti attualmente dal dollaro, dalla sterlina, dall'euro e dallo yen; ma aveva detto che ci sarebbe voluta una grande "cooperazione internazionale per farli funzionare".
 ("International Monetary Fund director Dominique Strauss-Kahn calls for new world currency", UK Telegraph)

Cosi, Strauss-Kahn si trova nella stessa folla di Saddam Hussein e del leader libico Muammar Gaddafi, giusto? Forse vi ricordate che Saddam passò dai dollari all'euro circa 1 anno prima della guerra. 12 mesi dopo l'Iraq fu invaso, Saddam impiccato e il dollaro rimesso al suo posto di potere.

Gaddafi fece un errore simile  quando "iniziò un movimento per rifiutare il dollaro e l'euro e fatto appello alla nazioni arabe ed africane per usare invece la nuova valuta: il dinaro d'oro"  ("Libya: All About Oil, or All About Central Banking?" Ellen Brown, Op-Ed News)
Da allora la Libia è sotto attacco delle forze USA e NATO che hanno armato un bel campionario di dissidenti, malcontenti e terroristi per deporre Gaddafi e reimporre l'egemonia del dollaro.

Ed ora è il turno di Strauss-Kahn's per essere ritorto come uno straccio. E per una buona ragione. Dopo tutto, DSK effettivamente costituisce una minaccia ben maggiore per il dollaro che Saddam o Gaddafi perchè lui è nella posizione perfetta per forgiare una politica  e persuadere i capi degli stati stranieri, che sostituire il dollaro è nei loro migliori interessi.

Ed era proprio questo quello che stava facendo: sputtanare il dollaro. Solo è stato troppo stupido per non rendersi conto che il dollaro è il buono pasto della mafia USA, la via principale con cui loschi "bankster" e multinazionali mascalzone estorcono tributo ai più poveri sulla terra.

Strauss-Kahn ha dato uno scossone alla barca ed ora sta pagando...

Ecco dalla "CNN Money" (denaro):

"Il Fondo Monetario Internazionale ha emesso un rapporto giovedi su una possibile sostituzione del dollaro come valuta delle riserve mondiali. (...) l'obbiettivo è avere un bene di riserva per le banche centrali, che possa meglio riflettere l'economia globale , poichè il dollaro è vulnerabile ad oscillazioni nell'economia domestica e a cambiamenti della politica USA.

Oltre a servire come valuta di riserva, l'IMF ha anche proposto di creare dei titoli di stato denominati SDR , che avrebbero potuto ridurre la dipendenza delle banche centrali sul Tesoro americano.
Il Fondo inoltre suggeriva che certi beni, come petrolio e oro, che sono commercializzati in dollari USA  avrebbero dovuto essere prezzati usando SDRs." ("IMF discusses dollar alternative", CNN Money)

Wow. Cosi DSK stava facendo un azzeramento sul Tesoro USA e il dollaro?
(...) Quindi che tipo di progresso stava facendo nel convertire  il dollaro USA in SDR? Secondo la  Reuters: "Il credito delle risorse generali dell'IMF  è aumentato incredibilmente a 65.5 miliardi di Special Drawing Rights, or SDRs, (104 miliardi di $) al 12 marzo, da 6.0 miliardi di  SDR al dicembre 2007".  (http://in.reuters.com/article/2011/05/17/idINIndia-57083920110517?type=economicNews)

Sembra che il sogno di detronizzare il dollaro come "valuta internazionale" de facto, stesse cominciando a prendere slancio. Ma Strauss-Kahn non sapeva che le sue azioni avrebbero fatto arrabbiare alcune persone molto potenti e molto ben intrallazzate?

(...) E c'è' dell'altro, perchè la visione di Strauss-Kahn's non era limitata alla sola valuta, ma implicava ampi cambi strutturali  nell'IMF stesso che avrebbero ribaltato decenni di politiche neoliberali.
 
DSK si era stabilito su un nuovo approccio nel fare politica: quello che avrebbe abbandonato i peggiori elementi della globalizzazione e dato maggiore enfasi alla coesione sociale, alla cooperazione e multilateralismo. 
 
Qui un estratto del suo discorso intitolato "Sviluppo umano e distribuzione della ricchezza", che ha tenuto nel novembre 2010:

"....Adam Smith -uno dei fondatori della economia moderna- riconobbe chiaramente che una scarsa distribuzione della ricchezza poteve minare il sistema del mercato libero, notando che:
“la disposizione di amminare e quasi di adorare, i ricchi e i potenti e…ignorare le persone di povera condizione e mezzi... è la grande e maggiore causa della corruzione dei nostri sentimenti morali".

(...) Ci si può credere? DSK che da lezioni ai banchieri sulla ridistribuzione? Non è quello che questi vogliono sentire.Ciò che vogliono sentire è perchè fare a pezzi i poveri rende il mondo un posto migliore.
(...) Stava diventando un incomodo, di cui avevano bisogno di disfarsi.

tratto da: www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=24867
by Mike Whitney
sintesi e traduzione: Cristina Bassi


PS ndr : come di regola... le versioni sul tema sono molteplici... Si confronti qui http://cafedehumanite.blogspot.com/2011/05/il-predatore-strauss-kahn-che-si-fa.html

1 commento:

Alba kan. ha detto...

Io personalmente non credo affatto a questa teoria.
Non ci sono motivi per pensare che DSK fosse contro l'Impero USA del $.
Gli USA e élites che governano il mondo sono anni che auspicano una moneta/divisa globale.
Il FMI è e sarà sempre degli USA, quindi sarebbero comunque loro a gestire tutto, inoltre è una cosa più impellente dopo il fallimento del progetto "Amero".
C'è da dire inoltre che prima di DSK anche l'ONU ha auspicato e proposto l'abbandono del dollaro attraverso una nuova moneta globale, avanzando addirittura l'idea di una Banca Centrale Mondiale...
Pure l'ONU è contro l'IMpero USA?
Ridicolo!