UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 4 giugno 2011

BILDERBERG 2011: TUTTI A BORDO DEL BILDERBUS...


Josef Ackerman, Amm. Delegato della Deutsche Bank,
si allena ai tuffi...
 La prossima settimana in Svizzera, a St Moritz, Henry Kissinger e la sua coraggiosa banda di Amministratori Delegati delle multinazionali, di individui extra ricchi e influenti "direzionatori" del pensiero, abbracceranno la regina Beatice d' Olanda  e David Rockefeller e terranno testa al contagio economico

L'ultima cosa che una serie di boss bancari e di ammistratori delegati vogliono è  che la nazione-stato Europa collassi, facendo si che i loro beni siano comprati per due lire. Giusto?

Dopotutto, se qualcuno deve rivendicare la paternità della EU, questi è ... Il Bilderberg.
60 anni fa, l'Europa era solo una Bilder-baby, concepita in una solenne cerimonia sul materasso del Principe Bernhard d'Olanda . Poi crebbe in un bel giovane Bilder-boy, ma poi gli anni hanno avuto la meglio con lui ed ora sembra che le gonocchia scricchiolino e il cuore sia debole.

Forse l'aria fresca e chiara di St Moritz farà da tonico. Lì infatti si riunisce il gruppo dal  9 al 12 giugno,
all'Hotel Suvretta House,
descritto sul suo sito come: " un bellissimo castello delle fiabe, il nostro hotel è inserito nel fantastico paesaggio alpino dell'Engadina Superiore". Nessuna menzione viene fatta dei cecchini sui tetti o del cerchio delle fiabe dei poliziotti armati antisommossa, ma può darsi che aggiorneranno il loro
sito web in tempo per la conferenza.

L'hotel promette che la: "Privatsphäre" degli ospiti sarà  indubbiamente "respektiert", cosa che vale anche per la conferenza: saremo fortunati se sentiremo l'odore  del toast di Kissinger la mattina. E' un peccato che i partecipanti siano cosi fobici di attenzione, nel vedere che quest'anno la stampa ha più interesse che mai...

Le persone e i media hanno finalmente cominciato a notare questa piccola quieta conferenza nel mezzo della tempesta. Gli ultimi 2 Paesi  che hanno ospitato la conferenza sono stati la Grecia e la Spagna: entrambi hanno fatto goodbye al Bilderberg e detto "ciao!" alla austerità e ai disordini sociali.
Happy Christmas, Switzerland.
 
Il Bilderbus ti aspetta. Assicurazione e tasse incluse.
Photograph: Charlie Skelton

Quest'anno un gruppetto di Britannici , tutto fuor che felici, si sta dirigendo verso St Moritz in minibus, per dar voce alle loro preoccupazioni sulle politiche che verranno buttate li come spazzatura nella conferenza. Hanno soprannominato il loro pulmino a 15 posti, il "Bilderbus" e parte da Nottingham martedi dopo il lavoro. Ci sono ancora 10 posti da coprire: costa 95 sterline andata e ritorno e il campeggio è a buon mercato, una volta che arrivate là.
E non posso sottolinearlo mai abbastanza: vale proprio la pena di vederlo. (La conferenza, non il minibus).

Ci sono 2 posti gratis sul bus poichè Dominique Strauss-Kahn e Ken Clarke sono stati costretti a cancellarli. E queste sono buone notizie  per le cameriere della Suvretta House (perchè Ken è cosi disordinato: cicche di sigaro e CD di Ornette Coleman ovunque …)

Se volete prenotare un posto sul minibus, potete mandare una mail all'organizzatore a questo indirizzo: bilderbus@hotmail.com. E se siete interessati a vedere cosa salta fuori dalla agenda ufficiale del
Bilderberg, allora tenete d'occhio il loro sito.

In lotta per il piazzamento sono la crisi nella eurozona, la Primavera Araba, il fallout di Fukushima (con la Germania che sta facendo marcia indietro dal nucleare) e naturalmente, che fare di internet: quella vecchia barzelletta.

Può darsi che quest'anno terranno una conferenza stampa, su che so... "la forza degli adulti". Non sarà per me mozzafiato. Ma sentirò l'odore di St Moritz. Se quest'anno scopro qualcosa.. sarà cosa mangia
Kissinger  a colazione. Anguille vive scippate dal secchio? Oppure anatroccoli? All'improvviso immagino siano anatroccoli. E una mazza di ferro".

fonte: http://www.guardian.co.uk/world/blog/2011/jun/03/bilderberg-2011-switzerland-st-moritz
traduzione Cristina Bassi

SI VEDA ANCHE:
http://cafedehumanite.blogspot.com/2011/04/il-bilderberg-2011-sara-st-moritz.html

Nessun commento: