UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 5 settembre 2011

GERMANIA: RISCHIO BLACK OUT CAUSA CHIUSURA CENTRALI NUCLEARI?

Mulini a vento in  Schleswig-Holstein (Germania) .
La Germania ha le maggiori turbine eoliche  di ogni altro paese
in EU- 
Photo: GETTY
"Sono passati alcuni anni da quando ho avvertito da queste colonne che avremmo presto dovuto affrontare dei grandi blackouts a causa della imminente chiusura di 14 di centrali nucleari e centrali alimentate a carbone che al momento rappresentano il 40percento della fornitura dei nostri (ovvero della GB ndt) fabbisogni elettrici.

Dicevo che questo disastro sarebbe stato unico in EU causa la cecità della politica energetica dei successivi governi. Ma ora sembra che la Germania ci arrivi prima di noi, a seguito della decisione del suo governo, sulla scia del disastro a Fukushima, di chiudere immediatamente 8 delle 17 centrali nucleari , con le altre a seguire.

La scorsa settimana, il capo della rete elettrica nazionale ha lanciato un avvertimento: la fornitura è in uno stato di instabilità tale da presto potrebbero rendersi inevitabili dei grandi tagli sulla elettricità.  

Come per la Gran Bretagna, la politica energetica della Germania è stata deviata dalle ossessioni "verdi" , tanto da aver costruito 22000 turbine eoliche, più di ogni altro paese nel mondo. Tuttavia sono più inutilizzabili  delle nostre, poichè generano solo il 15percento  della loro capacità (le nostre sono arrivate al 21percento l'anno scorso). Persino il 6percento della elettricità nazionale che forniscono è cosi inattendibile che i tedeschi dicono che devono non solo tenere aperte molte centrali a carbone - a dispetto di una direttiva EU antiinquinamento che farà presto chiudere 6 delle nostre– ma addirittura devono costruirne di nuove per bruciarvi un po' del carbone "più sporco del mondo".

Nel mentre, dopo aver rifiutato le sue centrali nucleari la Germania sta importanto dalla Francia energia prodotta da centrali nucleari. Dovremmo sorridere davanti a questo, ma la scorsa settimana guardando il sito della Neta che fornisce cifre sulla provenienza della nostra (l'autore è inglese ndt) elettricità, ho notato più volte che le nostre 3500 turbine eoiliche contribuivano meno dell'1 percento e fino a 4 volte quanto veniva importato dalle stesse centrali nucleari francesi. Se i tedeschi stanno guardando in faccia il loro prossimo disastro, il nostro non è molto lontano".



traduzione Cristina Bassi :
Giusto a dire che il tema "nucleare" è tutt'altro che risolto e tutt'altro libero da ipocrisie politiche e "giochini" economici e... guerrafondai?

Nessun commento: