UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 8 settembre 2011

LA BANCA UBS: SE L'EURO CROLLA, POSSIBILE LA LEGGE MARZIALE.

...il copione di un film già visto avanza...

"Sulla stessa scia di come fece Hank Paulson che minacciò la legge marziale sulle strade d'America se non fosse passato il salvataggio, una banca di massima importanza come la  UBS (svizzera ndt), sta ora ammonendo che un "governo autoritario o militare" e "una guerra civile" potrebbero arrivare, mettendo in guardia gli stati membri dall'abbandonare l'euro.

E' una manovra trasparente disegnata per  creare il pretesto per dare più potere all'Europa al fine di rafforzare una comune  politica economica tra gli stati membri, qualcosa che il Primo Ministro britannico David Cameron sta ora apertamente appoggiando.

In una pubblicazione della UBS Investment Research, la banca svizzera mette in allerta che se stati membro comiciassero a disertare l'euro, facendo precipitare un collasso della moneta unica, “alcuen forme di goiverno autoritario o militare o guerra civile,” potrebbero sorgere.

Il tono del monito della UBS suona molto autorevole e da riflessione, ma abbiamo (in USA ndt) visto già prima questo tipo di mercante di paura: durante il dibattito sul salvataggio (bailout) del 2008, aveva cozzato  contro minacce bellicose di legge marziale e armageddon economica.

Come rivelò il senatore James Inhofe, il  Segretario del Tesoro -  Hank Paulson - disse quindi ai membri del Congresso che la crisi sarebbe stata “molto peggio della grande Depressione” se il Congresso non avesse autorizzato l'emendamento per comprare in grande blocco debito tossico, una proposta che  “abbandonò il giorno dopo aver ricevuto il denaro,” aggiunse Inhofe, riferendosi a come immediatamente dopo la sua approvazione, Paulson annunciò che il denaro del bailout (salvataggio) non sarebbe stato usato per rastrellare debito tossico, ma sarebbe invece stato iniettato direttamente  nelle banche come la Goldman Sachs, di cui era stato il precedente Amminsitratore Delegato. 

(...) Il miliardarioinvestitore George Soros, ora si è aggiunto al coro, mettendo in guardia che “la crisi ha il potenziale per essere molto ma molto peggio della Lehman Brothers,” a meno che all'Unione Europea no venga conferito più potere per creare una autorità economica centrale..

Naturalmente le popolazioni di Grecia, ITALIA, Portogallo ed altri, se l'euro scomparisse,  non finirebbero in tumulti di massa e guerra civile.  La più parte di loro darebbe il benvenuto alle loro vecchie valute tradizionali e il valore di beni e servizi sarebbe semplicemente rivalutato di conseguenza.

Non ci sarebbe panico di masa, nessun tumulto civile e nessuna necessità per la legge marziale, ma l'establishment bancario, fa in modo che appaia in tal senso per poter conservare l'euro e tenere tracciato il continente perchè in futuro si amalgami in un superstato federale sullo stile del  4°Reich ( 4th Reich-style federal superstate), che era poi il programma sin dall'inizio.

by Paul Joseph Watson, Prison Planet
fonte: http://www.activistpost.com/2011/09/ubs-euro-collapse-could-lead-to-martial.html#more
traduzione e sintesi: Cristina Bassi

ARTICOLI CORRELATI:

RIUSCIRA' IL PARLAMENTO TEDESCO A FERMARE LA DITTATURA BANCARIA IN EU?

EX CANCELLIERE TEDESCO: CREARE GLI STATI UNITI D'EUROPA!

 

Nessun commento: