UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 19 marzo 2012

KONY 2012: IL FALSO "UMANITARIO". UNO TZUNAMI D'OCCIDENTE SULL'AFRICA


70 milioni di telespettatori e il conteggio continua, Kony 2012 è già il social video di più successo che abbiamo mai visto, cosa ne pensi di questo film?
Questa è pura propaganda, non solo è pieno di menzogne, ma è semplicistico e cerca di dirige il pubblico americano a sostenere ulteriori azioni militari in Africa, dove già ci siamo.

Nel corso degli ultimi 26 anni di azioni militari che Kony ha fatto contro il governo dell'Uganda sono stati presumibilmente rapiti 30.000 bambini.
Chi li ha rapiti non si sa.
Il presidente dell'Uganda, Museveni, è responsabile del genocidio nel nord dell'Uganda e ha bisogno di uno come Kony per essere in grado di giustificare il continuo sostegno militare degli Stati Uniti.
E ora stanno mandando altre truppe, la stessa cosa che abbiamo fatto per un bel po 'di tempo.
Kony viene tenuto li perchè conviene all'interesse del governo degli Stati Uniti e agli interessi del governo ugandese.
Perché, fin quando hanno lo spauracchio da indicare a cui collegare queste atrocità.

Museveni può incolpare questo tale, Joseph Kony, per il genocidio contro 2 milioni di persone e potra sempre chiedere agli Stati Uniti e al Pentagono per più armamenti.
Un aiuto che viene convertito in armamenti e più truppe, esattamente quello che stanno facendo.

Perché gli Stati Uniti che sono già coinvolti in due guerre lunghe schierano le truppe ora?
Tutto risale ad una sola cosa, al "PETROLIO"!
Ricordiamoci che l'Uganda ha il petrolio, questo sempre cambia i calcoli della politica estera degli Stati Uniti. 
Se c'è un paese che sembra essere ricco di risorse, diventa quasi una droga per gli Stati Uniti e le economie globali.
L'elite utilizza sempre queste cosiddette "minacce" come dei pretesti per invadere terre straniere.
La gente ha bisogno di realizzare che il massacro non è in Uganda ...
Gli eventi in questo pianeta si stanno intensificando.
Il governo globale è stato annunciato apertamente.

Le 6 grandi mega banche controllano la maggior parte della ricchezza del pianeta, le risorse naturali, e le popolazioni. 
Attraverso la frode dei derivati e della riserva frazionaria bancaria sono riusciti ad avere il controllo quasi totale di tutto il mondo. 
Stanno rastrellando paesi del terzo mondo in Africa, America Latina, Europa orientale e le zone dell'Asia, e naturalmente, il Medio Oriente.
Le stanno rastrellando tutte.
Lo stratagemma del governo globale di impadronirsi di paesi è finanziare i ribelli che poi attaccano il governo del paese.
Non importa che il governo sia cattivo o buono è indifferente.

E poi le chiamano missioni umanitarie usando le forze speciali, le armi e i bombardamenti aerei.
L'obiettivo è quello di distruggere il paese facendo cadere il governo centrale. In questo modo l'Occidente può andarci con dei mercenari e rubare tutte le risorse di quella nazione.

Nessun commento: