UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 13 agosto 2012

DALL'ESTERO DICONO: L'ITALIA METTE IN VENDITA I SUOI PALAZZI

Castello Orsini-Odescalchi
Castello Orsini-Odescalchi

Non è piu' necessario essere un doge per possedere un palazzo a Venezia dato che il governo italiano ha programmato di svendere 350 edifici storici, inclusi i palazzi e i castelli, nel tentativo di ridurRe il deficit pubblico.

Il governo spera di portare a casa 1,5 miliardi di euro grazie alle vendite di queste proprietà storiche . Cosi afferma l'agenzia del Demanio, che gestisce i beni immobili dello stato.
Attualmente lo stato italiano è proprietario di beni per un valore di 42 miliardi di euro, secondo un resoconto di Edoardo Reviglio, direttore economico  della banca Cassa Depositi e Prestiti.

La città di Venezia venderà 18 proprietà, incluso  ila Palazzo Diedo, del 18° sec., che ha avuto la funzione di tribunale di sorveglianza per anni. Il prezzo del palazzo è di 19 milioni di euro. Milano intende vendere piu' di 100 edifici, incluso Palazzo Bolis Gualdo, per il quale la città spera di ottenere   31 milioni di euro.

Tra le altre proprietà messe in vendita ci sono le caserme a Bologna e il castello Orsini di Soriano nel Cimino, nel Lazio. L'ex prigione fu costruita dal papa Nicola III nel decennio del 1270.

All'inizio di quest'anno la Sardegna ha venduto molti fari (marittimi) che erano soliti attirare centinaia di turisti. Il governo autonomo dell'isola ha detto di non essere piu' in grado di sostenere il costo del mantenimento e del restauro dei fari. Molti erano già stati convertiti in hotels, gallerie e musei.

TRADOTTO DALLA FONTE: http://rt.com/business/news/italy-state-property-sale-346/

Nessun commento: