UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 4 settembre 2012

IRAN: NASRALLAH DICE CHE SE ISRAELE ATTACCA LA RISPOSTA SARA' GRANDE. MA NON CREDE LO FARA'


Hezbollah Secretary General Seyyed Hassan Nasrallah
Il Segretario generale Hezbollah Seyyed Hassan Nasrallah
Tue Sep 4, 2012 5:52AM GMT

Personalmente non mi aspetto che il nemico israeliano - almeno nei prossimi mesi futuri o in un futuro prevedibile - attacchi la Repubblica Islamica d'Iran". Ha detto  Nasrallah in una intervista con la tv
Al Mayadeen, con sede a Beirut, lunedi.
Ha poi aggiunto: "  E' stata presa una decisione per rispondere e la risposta sarà molto grande"
"La risposta non sarà solo dentro l'entità Israele, anche le basi americane in tutta la regione potranno essere obbiettivi iraniani… Se Israele prende di mira l'Iran, l'America ne porterà le conseguenze,” ha detto il leader degli Hezbollah.

Nasrallah ha aggiunto che c'erano disaccordi tra gli ufficiali israeliani, sull'attacco alle centrali nucleari iraniane.

Domenica, l'ex giudice della corte suprema di Israele, Eliyahu Winograd,  ha attaccato il Primo Ministro Benjamin Netanyahu e il Ministro degli Affari Militari Ehud Barak per le loro affermazioni "estremamente irresponsabili"  sull'attacco all'Iran.

“Non conosco bene le loro considerazioni [di Netanyahu e Barak] ma le loro affermazioni sono estremamente irresponsabili,” ha detto Winograd .

"I capi di tutto l'establishment della difesa - Shin Bet e i capi del Mossad passati e presenti , l'Intelligence Militare, si oppongono tutti ad un attacco, ma Netanyahu e Barak saranno i soli a decidere?”  ha chiesto.

Gli USA, Israele ed alcuni dei loro alleati, accusano Tehran di perseguire oggetti militari nel suo programma nucleare militare .

Tel Aviv ha ripetutamente minacciato Tehran di un attaccco militare per farle pressione e farle smettere il suo lavoro nucleare
Iran refiuta le accuse sul fatto di avere un programma di energia nucleare e ha promesso di rispondere duramente ad ogn attacco militare  contro il Paese..

fonte: http://www.blogger.com/blogger.g?blogID=6920024855095365029#editor/target=post;postID=7549454930506941494
trad. Cristina Bassi

Nessun commento: