UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 15 ottobre 2012

DUE TESTIMONIANZE CONTROCORRENTE: MIKO PELED, FIGLIO DI UN EX GEN. ISRAELIANO, SULLA MANIPOLAZIONE SIONISTA E IL GEN. RUSSO PETROV SULLA "MAFIA GLOBALE"



 

                                        MIKO PELED, figlio di un ex generale israeliano

Nel 1997, una tragedia colpi'  la famiglia di Miko Peled, israelo-americano: L'amata nipote 13enne Smadar venne ucciso da un kamikaze con una bomba,  a Gerusalemme. Quella tragedia sprono' Peled in un viaggio di scoperta. Lo spinse a riesaminare molte delle credenze con cui era cresciuto, quale figlio e nipote  di figure preminenti  nella elite militare e politica di Israele. Questo lo ha trasformato in un attivista coraggioso e visionario dedicato ad una battaglia per i diritti umani e per una auspicabile e duratura pace tra Israele e la Palestina.

UN VIDEO NON PERDERE PER USCIRE DALLA PROPAGANDA CON CUI SIAMO TUTTI CRESCIUTI IN OCCIDENTE UNA TESTIMONIANZA DI UMANITA' E INTEGRITA' PERSONALE (E DELLA SORELLA). UNA BUONA NOTIZIA : CI DICE  (evento dell'1.10.12 a Seattle- USA) - CHE LA TRASFORMAZIONE DELLA CULTURA ISRAELO-AMERICANA STA TRASFORMANDOSI 
 

The General's Son: Journey of an Israeli in Palestine
In questo video afferma che l'estercito israeliano è il migliore esercito di terroristi , perfettamente addestrati e equipaggiati e nutriti.

"Il sionismo [
dello Sttao di Israele] , cosi come il razzismo devono finire. Lo stato sionista deve essere sostituito con la democrazia ed eguali diritti".


Lo Stato d Israele è il proprietario della terra, ricorda.
I bambibi palestini ricevono meno acqua di quelli israeliani, dice.

Alcune altre affermazioni:
"I privilegi che ci danno come cittadini israeliani in Israele sono funzionali al fatto che dobbiamo sentirci diversi da loro"
I palestinesi arrestati vengono detenuti (e torturati) in carcere tanto quanto garba  ai militari, senza processo e senza ragione.

Ecco perchè sempre piu' Ebrei americani stanno distanziandosi dal Sionismo. Questla la trasformazione in corso. Razzista, violento, militante e senza compromessi: questo il sionismo radicale (Ben Gurion un esponente primario).

"Chiamare le persone antisemite perchè denunciano i fatti e i misfatti israeliani [sionisti] è un'arma molto debole, è tutto quello che hanno, il solo strumento che hanno ed è insignificante".
"Essere pro-Sion in USA è tutto quello che si deve fare se si vuole una carriera politica o posti di rilievo"
Una seconda vittoria di Obama, non farà  nessuna differenza: a lui non sta a cuore questo. On ha niente da guadagnare in questo. 
____________________________



Trad. da youtube:
Il gen. russo Konstantin Petrov fa alcune domande interessanti ed include nei suoi pensieri (che non sono forse la posizione ufficiale della Russia) una varietà di temi incluso la fine della egemonia del dollaro USA, la messa in scena dell’attacco dell’11 settembre per impegnare gli USA in una guerra con il Medio Oriente e tutte le marionette dietro i politici  e l’arrivo del crollo premeditato degli USA, come sappiamo..
____________
Ho Una domanda per voi che mi state vedendo. Che ne dite del dollaro?
Abbiamo bisogno del dollaro? NO.  Gli Usa stampano il dollaro. Penso dovremo fare qualcosa per questo. L’aereo che si è schiantato contro i grattacieli di New York, non è stata opera di Osama Bin Laden
Quel povero Beduino sta nella sua cava e non sa fare di piu’ che cinture esplosive. Lo schianto del boeing sulle Torri gemelle è stata una possente operazione preparata da forze speciali della mafia globale per coinvolgere gli USA nella guerra contro il mondo musulmano.

Ma perché farlo? Per esempio come hanno mandato in rovina l’URSS? Hanno chiamato l’Unione Sovietica una “prigione per gli esseri umani”, un “impero del male” . La stessa cosa si sta facendo per gli Stati Uniti.

Quando Bill Clinton bombardo’ Belgrado , gli Slavi cominciarono a farsi domande sul perché lo stesse facendo.
Perché un Paese del Nord America stava bombardando la capitale di un Paese europeo? In seguito gli USA occuparono l’Iraq  e la’ si sono legati.

Alcuni, che non capivano nulla, pensarono che gli Stati Uniti  fossero invincibili. L’esercito americano faceva su di loro una enorme impressione.  Anche noi siamo intervenuti in Afganistan  e vi ricordate come è finita?
E’ la stesa cosa con gli Stati Uniti .. e gli Americani no possono farci nulla là.
Ora l’intero mondo islamico odia gli Stati Uniti  e quando la mafia globale  si libererà del dollaro,  tutto il mondo penserà che gli Americani se lo sono meritato.

Ma questo non porterà beneficio al nostro Paese specialmente a quelli che hanno fatto risparmi  in dollari.
C’è un’altra cosa che dobbiamo prendere in considerazione.
Negli USA vive il 5% della popolazione mondiale, ma gli Americani consumano il 50% delle risorse energetiche globali . La mafia globale vede questo come  un problema.

La propaganda presenta “lo stile di vita americano”. Alcune delle nostre persone che là fuggirono  e ora là vivono con l’assistenza sociale,  vivono meglio là da disoccupati di quanto avrebbero vissuti Russia anche se fossero stati con un lavoro.

I maestri della schiavitu’ pensano che  questa situazione negli Usa sia inaccettabile perché persino gli
schiavi là vivono relativamente bene. Cosi gli Usa sono condannati anche in questo senso.

Anche se siete il capo di uno stato potente e non capite la politica globale   e non comprendete i metodi della politica globale , siete comunque in ostaggio della mafia globale.

La leadership dell’URSS e quella degli Usa hanno portato avanti delle politiche interne ed esterne , ma la mafia globale porta avanti politiche globali. L’URSS è crollata e lo stesso destino è stato preparato per gli Usa.

Eravamo soliti avere piani quinquennali , ma i globalismi hanno piani per i prossimi 50 o 100 anni. Le persone lavoravano per 60 rubli al giorno ed erano felici. Costruirono tutte quelle industrie e gasdotti , ma ora tutto questo è privatizzato dagli stupidi come Anatoli Chubais  .

I rappresentanti della mafia globale stanno diventando i proprietari di cio’ che la nostra gente ha costruito . Attualmente Mikhail Khodorkovsky  è in tribunale, ma dietro di lui c’è  il barone Rothschild.  Le persone come i Rothschild, gli Oppenheimer,  o i Morgan hanno piani da lungo tempo.

I nostri attuali politici ed economisti sono degli amatori paragonati a questa gente".

traduzioni Cristina Bassi

I Fanatici dell'Apocalisse  I FANATICI DELL'APOCALISSE
PER ACQUISTO
di Maurizio Blondet
In un momento particolarmente drammatico dell'interminabile conflitto arabo-israeliano, questo provocatorio libro, giunto alla 3ª edizione ampliata e aggiornata, parte dall'attentato dell'11 settembre 2001 per ricostruire, con accuratezza e ricchezza di documentazione, i retroscena di un situazione apparentemente senza sbocco.

PER ANALOGIA SI VEDA ANCHE:
D.ICKE: TOC... TOC, CHI BUSSA? LA TUA APATIA!

 

Nessun commento: