UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 14 dicembre 2012

GLI INGLESI CI DICONO: L'ITALIA ESCA DALL'EURO: E' IL SUO UNICO PROBLEMA


Ecco la ricetta degli inglesi:
"Italiani, dovete uscire dall'euro. 
E' il vostro unico problema" 

C'è un giornale, in Europa, che canta fuori dal coro nell'accogliere la notizia di un ritorno di Silvio Berlusconi nel ruolo di candidato premier. La linea diffusa è quella, ad esempio, dell'Economist, che riprendendo il ritornello del musical "Mamma mia" titola "Mamma mia, here we go again" ("mamma mia ci siamo di nuovo") con sotto la faccia sorridente di Silvio Berlusconi. 
Chi esce dal coro è un altro giornale inglese, The telegraph. Lo fa sostendendo, come da tempo fa Berlusconi, che il vero problema dell'Italia e della sua economia sia l'euro. 
"La valuta sbagliata" - "L'Italia ha solo un grave problema economico. Ha la valuta sbagliata" scrive Ambrose Evans Pritchard sul quotidiano conservatore (i conservatori britannici vedono la moneta unica europea come la peste bubbonica e infatti ci girano al largo). 
"L'Italia è più ricca della Germania in termini pro capite, con circa 9.000 miliardi di euro di ricchezza privata. Il suo debito pubblico e privato combinato è al 265% del Pil, inferiore a quello di Francia, Olanda, Regno Unito, Stati Uniti o Giappone. 
Il paese si piazza in cima alla graduatoria dell'indice del Fondo Monetario Internazionale per "sostenibilità del debito a lungo termine" tra i principali paesi industrializzati, proprio perché ha riformato da tempo il sistema pensionistico sotto Silvio Berlusconi".
L'analista - The telegraph cita poi Andrew Roberts, analista di Royal Bank of Scotland, la prima banca britannica. Che afferma: l'Italia ha "un vivace settore delle esportazioni, e un avanzo primario. Se c'è un paese nell'Unione europea che potrebbe trarre beneficio dal lasciare l'euro e dal ripristino della competitività, è l'Italia". 
E cita pure uno studio di Bank of America, secondo il quale il nostro paese avrebbe da guadagnare più degli altri membri dell'Ue da un'uscita e dal ripristino di un controllo sovrano sulle leve di politica economica. Che è quello che va sostenendo Berlusconi quando parla di inflazione e di possibilità di stampare moneta per ripagare il debito limitando così i tassi d'interesse che il nostro paese si trova a pagare agli investitori stranieri (lo ha detto anche ieri da Vespa).

FONTE: http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/1143193/Ecco-la-ricetta-degli-inglesi----L-Italia-esca-dall-euro---e-il-suo-unico-problema-.html

interessanti commenti all'articolo  da:
http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=211039:ecco-la-ricetta-degli-inglesi-qlitalia-esca-dalleuro-e-il-suo-unico-problemaq&catid=83:free&Itemid=100021


1.
Il "the telegraph" ha ragione e con lui Berlusconi.
Il problema principale è l'euro.
Ma i signori come Berlusconi , Tremonti e anche la Lega nord che ci infarciscono di ricette per uscire dalla crisi,
dov'erano negli ultimi 10/20 anni?
Alle prossime elezioni, previa tappatura del naso, non ci resta che votare Grillo (purtroppo Antonio La Trippa e Cetto La Qualunque non sono in lista).  

2.


E' inutile che stiamo qui a menar il can per l'aia: Berlusconi fa certe affermazioni solo perché in campagna elettorale, se dovesse essere eletto, verrà colpito da improvvisa amnesia.
3
Blondet lo afferma da ere geologiche.
Con la separazione del ministero dell'economia dalla banca centrale e sua autonomia come quarto potere si e' incominciato a spostare il denaro che serviva per uno stato sociale piu' equo verso le tasche degli investitori privati. Con l'euro, gli investitori sono diventati esteri. L'Italia con l'uscita dall'euro non solo non fallirebbe ma guadagnerebbe anche in breve tempo. E' certo che una scelta del genere non verra' dalla sinistra e se a destra propongono Monti, non ci resta che sperare nella crisi della Francia, che pero' ha il nano Hollande ed e'sbagliato..
___________________________
SI VEDA ANCHE:

EUROPA UNITA: UNA CATASTROFE CALCOLATA, UNA CHIARA COSPIRAZIONE

Nessun commento: