UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 6 dicembre 2012

SIMBOLI DI UN CIELO ALIENO- video


Nel video (in ingl) le osservazini e gli studi di DAVID TALBOTT in merito al cielo degli antichi. Solo alcune migliaia di anni fa, nel cielo degli antiichi, i pianeti si riunirono come a formare delle torri vicine alla terra, provocando cosi formazioni create da una scarica spettacolare di elettricità,  sopra i nostri avi

NEWS FLASH: "ELECTRIC UNIVERSE 2013: The Tipping Point." A breakthrough conference, Jan 3-6 in Albuquerque New Mexico. Wal Thornhill, David Talbott, Rupert Sheldrake, Gerald Pollack, Mae Wan Ho, Dean Radin, and many more, including most of the speakers highlighted in the ThunderboltsProject videos.
http://www.thunderbolts.info/wp/2012/09/02/eu2013-conference-the-tipping-poin...

Nel video si cita il lavoro di Velikowsky (nel seguito i ibri piu' famos in italiano), da cui è partito Talbott nella sua lunga attività di ricerca.

Il Segreto delle Civiltà perdute

Il Segreto delle Civiltà perdute - PER ACQUISTO
Dalla torre di Babele al diluvio, dal pianeta x ai mondi in collisione, da sodoma e gomorra al popolo dei giganti

Mondi in Collisione 2: le Ferite della Terra - QUI PER ACQUISTO

Mondi in Collisione PER ACQUISTO
I
nnumerevoli documenti storici attestano che tra il 1900 e il 600 prima di Cristo una lunga serie di cataclismi devastarono il nostro pianeta provocando la fine repentina di fiorenti civiltà.
Lo studioso Immanuel Velikovsky ha raccolto in questo libro tutti quei documenti ricostruendo il quadro generale di quell'antica apocalisse, arrivando così finalmente a spiegare perchè le acque del Mar Rosso si aprirono davanti agli Ebrei in fuga, perchè per tutti i popoli delle origini Marte era il dio della distruzione e come mai tanti miti arcarici raccontano della nascita di Venere.
Da tutto questo emerge la sbalorditiva constatazione che in quei tempi il nostro Sistema Solare non aveva ancora assunto il suo assetto stabile attuale mentre l'inclinazione dell'asse terrestre era diversa...

1 commento:

Anonimo ha detto...

E chi dice che il nostro sistema solare attuale sia stabile? Questa affermazione è solo una pia illusione, un tentativo per scongiurarsi all' ipotesi che drastici cambiamenti possano avvenire di nuovo poichè la realtà dei dati odierni dice esattamente il contrario, specialmente in questo ultimo periodo. Saluti