UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 18 gennaio 2013

NIGEL FARAGE AL PARLAMENTO EU: DEMOCRAZIA E AUTOGOVERNO!


• European Parliament, Strasbourg, 16 gennaio 2013
PARLAMENTO EU

• Speaker: Nigel Farage MEP, Leader del PARTITO DI INDIPENDENZA UK  (UKIP), Co-Presidente del Gruppo 'Europe of Freedom and Democracy' (EFD)  Europa di Libertà e Democrazia, al Parlamento Europeo -http://nigelfaragemep.co.uk

Dibattito: Programma di attività della Presidenza Irlandese, con la partecipazione del PM irlandese

Enda Kenny.
Traduzione della Trascrizione del discorso: 

Dunque non c'è nulla di cui preoccuparsi, ci ha detto Mr Barroso la scorsa settimana:
'Penso che posso dire che la minaccia esistenziale contro l'euro è stata essenzialmente superata"

Dunque nessun problema, tiriamo avanti, la crisi è superata.


Beh, Mr Draghi e Angela Merkel potranno già aver impegnato i contribuenti tedeschi a sborsare infinite somme di denaro  per puntellare l'eurozona. E certamente verso le elezionii tedesche non c'è forse molto altro che avrebbe potuto fare
E accetto Mr Barroso, che la pressione dei mercati si è, per ora,  attenuta

E dalla sua prospettiva e da quella di tutti , penso, lo champagne sta scorrendo a fiumi e le auto con l'autista sono scintillanti, salari e spese naturalmente sono allettanti ... tutto è rosa e fiori nel giardino della EU.

Ma non credo dovremmo prendere in giro nessuno.

Mr Barroso, perchè le fondamenta non sono cambiate. Infatti le cose si sono deteriorate sostanzialmente nel 2012 . 


La disoccupazione è schizzata in alto, particolarmente nei Paesi mediterranei, con una disoccupazopne giovanile che arriva fino al  58% in due di questi paesi.

L'industria produttiva, sia nel nord che nel sud dell'eurozona, si sta erodendo mese dopo mese. E i livelli di sofferenza umana che stiamo vedendo, con le pensioni tagliate, con le minestre distribuite ovunque e con le persone in disperazione e le prospettive per il 2013, che vedono peggioramenti soprattutto nelle aree del mediterraneo.
Ma la Commissione e Mr Barroso dalla vostra torre d'avorio... quel che state dicendo è: "che mangino le torte"
 
State mostrando che la classe politica europea non è aggiornata
, è insensibile e semplicemente in errore.

Ma mi fa piacere dire che in Gran Bretagna è cominciato un vero dibattito sull'Europa, mosso, sospetto, alla crescita nei sondaggi dell' UKIP (il suo partito ndt) e Mr Cameron, dopo averlo rimandato per un po' di volte, parlerà questo venerdi su questo tema.

Camerun vuole rinegoziate l'accordo con al EU, vuole che noi (Britannici ndt) abbiamo un menu  alla carta. Beh, potrete forse dargli delle concessioni, oppure no.
Il suo vero piano ovviamente è far deviare tutto questo, pechè non ci sia un referendum per altri 5 anni. Che sia cosi o mneo, in verità tanto piu' a lungo durerà questo dibattito, altrettanto facilmente la Gran Bretagna lascerà la EU e questo dibattito non si fermerà.

E ho anche il piacere di dire che la democrazia  - le discussioni per la democrazia-  ora stanno inscenando un contrattacco e non vedono l'ora che La Gran Bretagna abbia il referendum e spero che molti altri Paesi ci seguiranno, inclusa l'Irlanda nel rivendicare indietro i loro diritti  di democrazia e autogoverno.

traduzione: Cristina Bassi
link al video e trascrizione in originale: http://www.youtube.com/watch?v=PRGJDKTcsdw


..................................

Nessun commento: