UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 2 febbraio 2013

PRESIDENTESSA ARGENTINA ATTACCA CAPO COMUNITA' EBRAICA DI BUONES AIRES IN MERITO A ATTACCO TERRORISTICO PIANIFICATO CONTRO IL PAESE PER RE

Argentina

DA: http://www.globalresearch.ca/argentinas-president-accuses-her-countrys-zionist-lobby-of-plotting-against-buenos-aires/5324124


Nota editoriale di Global Research

Portiamo all'attenzione dei lettori di
Global Research, questo articolo di Haaretz che mostra come la Presidentessa argentina Cristina Fernandez de Kirchner abbia messo in guardia diplomaticamente sul fatto che un attacco terroristico in Argentina potrebbe provenire dal mondo di Israele.  La Kirchner ha fatto questi commenti in un confronto  con il leader ebreo pro Israele, Guillermo Borger, che lei ha detto essere in contatto con una ”agenzia straniera di spionaggio"  che è al corrente di un nuovo attacco terroristico pianificato contro l'Argentina. Cio' che la Kirchner intendeva per “agenzia di spionaggio straniera” non è che Mossad. 


Shlomo Papirblat and JTA, February 10, 2013

La Presidentessa argentina, Cristina Fernandez de Kirchner, ha attaccato pubblicamente  il capo della comunità ebraica di Buenos Aires, insinuando che fosse in contatto con "una agenzia di spionaggoi straniera" che è al corrente di un nuovo attacco terroristico pianificato contro l'Argentina.”

Guillermo Borger, presidente del centro ebreo  AMIA di Buenos Aires, ha detto che l'accordo Argentina-Iran  per stabilire un comitato che indaghi  sulle bombe lanciate nel 1994 contro il centro “permetterà un terzo bombardamento in Argentina.” Nel 1992 fu attaccata da bombe l'ambasciata di Israele a Buenos Aires.

Questo patto per alcuni è visto come un ulteriore passo, un possibile passo verso il precipizio
Consentirà un terzo attacco, purtroppo
,” ha messo in guardia Borger.

(...) “Ho letto con preoccupazione le affermazioni fatte da Guillermo Borger, presidente dell' AMIA, sul patto con l'Iran. Cosa sa per fare una affermazione cosi terribile?
ha chiesto la Fernandez su Twitter. “Se ci fosse un attacco pianificato in relazione all'accordo con l'Iran, chi è la mente che lo progetta e l'esecutore materiale?


(...) Il senato argentino sarà la prima camera legislativa che discuterà il memorandum della comprensione firmato il 27 gennaio con l'Iran  sul bombardamento della sede AMIA del 1994, che uccise 85 persone e ne ferì centinaia.

(...) Israele e gli Sttai Uniti hanno obbiezioni sull'incontro tra  l'Argentina e l'Iran e sull'accordo bilaterale.

trad e sintesi Cristina. Bassi

Nessun commento: