UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 30 marzo 2013

L'INGHILTERRA E LA TASSA SULLA CAMERA DA LETTO IN PIU'..

 
Sabato Mar 30, 2013 5:53AM GMT
Il maggiore sindacato  della Gran Bretagna inizierà fra poche ore una nuova ondata di almeno 40 proteste, contro la nuova tassa governativa, la cosiddetta “bedroom tax” (tassa sulla camera da letto).

Fra due giorni, il governo metterà in azione il criterio controverso di sottoccupazione: le famiglie subiranno un taglio nella loro assistenza sociale, qualora  si ritenesse che abbiano
una camera da letto in piu'  nelle loro case.

La politica imposta dal Segretario del Lavoro e delle Pensioni,  Iain Duncan Smith, è già nel caos dopo che una corte ha garantito un controllo giurisdizionale in merito ai criteri e alle loro conseguenze sulle persone che abbiano dei famigliari disabili. L'ex ministro del welfare, Frank Field, ha critciato la nuova tassa.

“La verità sconveniente che Iain Duncan Smith sta evitando è che 650.000 famiglie in Gran Bretagna stanno soffrendo notti insonni, a causa di questi piani, concepiti pessimamente, allo scopo di cacciarli dalle loro case e spingerli nella disperazione finanziaria,” ha detto il segretario del Sindacato Unite, Len McCluskey .

“Questa è una azione di ingegneria sociale su grande scale, condotta dai Tory" ha aggiunto.
McCluskey ha inoltre sottolineato che la tassa sulla camera da letto in piu, è un disegno per "marginalizzare"  coloro che sono svantaggiati nella società.

Secondo la National Housing Federation, la proposta colpirà  il 31 percento di coloro che, in età di lavoro,  rivendicano attualmente  dei benefici sulla abitazione, nel settore sociale. La maggioranza ha solo un camera da letto in piu'.

Fonte: http://www.presstv.ir/detail/2013/03/30/295754/hail-of-bedroom-tax-protests-hit-uk/




Da lunedi, la maggior parte delle persone povere riceverà una nuova bolletta mediamente di138 sterline per una tassa sulle case di edilizia popolare. I proprietari si aspettano caos laddove gli inquilini paghino l'affitto mensilmente

Nel 2009, nella sua conferenza  "Hugo Young" , David Cameron parlo' con apparente passione sul danno arrecato dalla diseguaglianza. "Sappiamo tutti, nei nostri cuori, che fintanto che c'è profonda povertà che sistematicamene vive accanto alla grande ricchezza, restiamo tutti poveri"

Il saggio vedeva il lupo sotto la pelle dell'agnello: per certo, una volta al potere il linguaggio che lui e i suoi ministri usarono per biasimare i poveri per la loro brutta situazione, divenne piu' crudo e violento che nei giorni della Thatcher. Dovete tornare indietro  ai tempi di Edoardo per trovare dei ministri e dei commentatori che non prendano cosi viziosamente in considerazione coloro che hanno un basso reddito e li definiscano imbroglioni, fannulloni ed ubriachi.

tutto l'articolo qui: http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2013/mar/28/benefit-cuts-monday-defines-government
 ____________ 

converrà aggiornare tutti coloro che ancora si imbrodano con l'Inghilterra come esempio di "democrazia" e civiltà, grande comico CROZZA incluso che un paio di show fa elogiava la nazione regale, intendendo che "loro " si, sono molto meglio di noi...

SI VEDANO ANCHE:
LE BALLE... ECOLOGISTE DEL PRINCIPE CARLO
 
CON DAVID ICKE PER LE VIE DI LONDRA SUOI LUOGHI DEL VERO POTERE PIRAMIDALE




Nessun commento: