UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 2 luglio 2013

NUOVO PIANO EU RENDERA' VULNERABILI ALLA CONFISCA, I CONTI CORRENTI IN TUTTA L'EUROPA. NELLO STILE CIPRO...


European Union Bank Account Confiscation NOTA DEL 3 SETTEMBRE 2013:
ho visto "casualmente" che qualche genio su qualche altro geniale forum, dice che questo testo "potrebbe essere un pesce d'aprile" di chi ha scritto il blog...

1) guardare la fonte del testo  tradotto. A quella faccio riferimento
Se l'unico idioma noto al lettore/i è quello di casa, magari anche scalcinato, non posso farci nulla.

2)  prima di dare il meglio di sè con fesserie... suggerisco di risparmiare neuroni. Chi scrive questo blog e con questi temi, NON ha tempo  da perdere nè interesse per fare a luglio un pesce d'aprile
3) Anzichè farsi di canne, alcol, tv ed altro per evadere dalla realtà cruda in cui siete,
i
nformatevi, uscite dal brodino mediatico, maturate come esseri e nutrite la mente e non solo l'ombelico e piano sottostante, come ampiamente voluto dal sistema di controllo. 

 --------------------------------------------------

Veramente credevate che non avrebbero usato il precedente di Cipro?  Giovedi, i ministri delle finanze della EU si sono dichiarati d'accordo con un progetto shock che renderà ogni conto corrente in Eu vulnerabile... ai salvataggi nello stile di Cipro.

In altre parole, la confisca delle ricchezze, che abbiamo visto a Cipro sarà ora usata  come un "template" per futuri fallimenti di banche in tutta l'Europa. Signfiica che se avete un conto in banca in EU, una  mattina potreste svegliarvi e ogni centesimo sopra i 100.000 euro potrebbe essere sparito.

Questo è cio' che esattamente accadde a Cipro ed ora dei funzionari Eu progettano di fare la stesa cosa in tutta Europa. A lungo i funzionari EU hanno insistito sul fatto che Cirpo fosse "un caso speciale" ma ora vediamo che era una menzogna.

L'indignazione internazionale per cio' che successe a Cipro ora è svanita  ora spingono in avanrti con cio' che probabilenmnte avevano pianificato ben molto prima. Ma perchè hanno scelto questo momento specifico per implementare quetso piano? Stanno anticipando che rpesto vedremo un'onata di fallimenti bancari? Sanno qualcosa che non ci dicono?

Incredibile che questa notizia abbia ricevuto ben poca attenzione nei media internazionali.
Il fatto che venga confiscato un conto corrente e che questo sia ora un piano permanente per salvare banche in difficoltà in EU, avrebbe dovuto rempire le prime pagine in tutto il globo.


Ecco come la CNN descrive il piano...

I ministri delle finanze EU hanno approvato un piano giovedi, che riguarda come gestire in futuro i salvataggi delle banche: costringere coloro che detengono bond e azioni a prendere parte del salvataggio alla banca, insieme ai contrinbuenti.
La nuova struttura richiede che i detentori di bond, di azioni e tutti i correntisti con oltre 100,000 euro siano i primi a subire le perdite, quando le banche fallissero.
I correntisti che hanno depositati meno di 100.000 euro saranno protetti.  I fondi dei contribuenti sarebbero usati solo come ultima spiaggia.
Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Cimiteuro Uscirne e Risorgere - Marco Della Luna 
Volete indovinare cio' che questo farà ai prezzi dei bond delle banche europee? Gli azionisti delle banche saranno i sedcondi nelal fila, ad essere colpiti nel momento in cui ci fosse un salvataggio da fare alla banca. Dopo di cio' correranno da quelli che hanno piu' di 100.000 euro sui loro conti correnti.

I funzionari EU hanno detto che un siimile piano è stato necessario poichè salvare le banche con il denaro dei contribuenti ha creato troppi problemi..

L'Unione Europea ha speso l'equivalente di un terzo del suo prodotto economico per salvare le banche e questo tra il 2008 e il 2011, usando il contante dei contribuenti ma faticando per contenere la crisi e nel caso dell'Irlanda, per esempio, quasi mandando in bancarotta il Paese.
Ma il salvataggio di Cipro nel marzo scorso, che obbligo' a perdite i correntisti,  ha segnato un approccio piu' duro che ora puo' essere replicato ovunque,  a seguitro dell'accordo di giovedi.
Ah che meraviglia... "La soluzione Cipro"  puo' ora essere replicata ovunque in EU.
Ora il progetto verrà sottoposto al Parlamanto EU per l'approvazione finale. L'obbiettivo è avere finalizzato il piano per la fine dell'anno.
Se avete piu' di 100.000 euro su un conto in EU,. portate via i vostri soldi.

FONTE: http://theeconomiccollapseblog.com/archives/new-eu-plan-will-make-every-bank-account-in-europe-vulnerable-to-cyprus-style-wealth-confiscation 

traduzione Cristina Bassi, www.thelivingspirits.net
-------------------------------
INTANTO DA NOI, OF COURSE:

Tesoro, smentita ipotesi prelievo forzoso: “Priva di fondamento”

1 commento:

giuseppe de gennaro ha detto...

Era più che prevedibile questo aiuto forzoso alle banche. Già all'epoca dei fatti di Cipro, si sentiva puzza di esperimento. Faranno bene gli italiani che hanno più di 100.000 euro in banca a diversificare i loro investimenti o ad avere più conti correnti in modo da abbassare il "tetto" dei 100.000 euro.
Il principio non chiaro che bisogna salvare le banche, mentre una qualunque azienda privata venga fatta fallire con tutte le conseguenze, quando in difficoltà, pochi potrebbero comprenderlo.