UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 4 novembre 2013

PHOBOS, LA LUNA DI MARTE E' ARTIFICIALE: LO DICE LA SCIENZA UFFICIALE



La prestigiosa Agenzia Spaziale Europea , ESA (European Space Agency) ha dichiarato che Phobos, la misteriosa luna di Marte, è artificiale. Almeno 1/3 di Phobos è cavo e non ha origini naturali, ovvero è di natura aliena.

Il primo a credere che Phobos fosse artificiale fu il famoso astrofisico russo  Dr. Iosif Samuilovich Shklovsky, quando calcolo’ il movimento orbitale del satellite di Marte, Phobos. Egli giunse alla inevitabile conclusione che la luna di Marte è cava e artificiale, in sostanza una astronave titanica   

L’astronomo russo, il Dr. Cherman Struve, spese mesi a calcolare  le orbite delle due lune marziali e lo fece con estrema accuratezza  agli inizi del 20° secolo. Studiando le note dell’astronomo, Shklovsky si rese conto, col passare dei decenni, che la velocità e posizione orbitale di  Phobos non corrispondevano piu’ alla posizione formulata matematicamente da  Struve.
    
La scienza mainstream (ufficiale) per decenni  ha ignorato il lavoro innovativo di  Shklovsky, fino a che la ESA ha cominciato a guardare piu’ da vicino questa strana piccola luna. Ed uno studio dell’ESA ha dichiarato Phobos non naturale.


L’abstract dello studio dell’ESA, che è apparso  nella rivista in peer-review, Geophysical Research Letters, rivela che Phobos non è cio’ che da generazioni credono molti astronomi e astrofisici, ovvero che sia un asteroide catturato.

>>> TUTTO L'ARTICOLO QUI: 
http://thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=ita&id_articolo=728&id_categoria=12&id_sottocategoria=3

Mondi in Collisione La civiltà di Marte 

2 commenti:

Marco Zorzi ha detto...

Peccato che la notizia pare essere di 3 anni fa (e del tutto infondata), infatti nessuna agenzia ne parla attualmente.

Cristina Bassi ha detto...

Sul fatto che debba essere invalidata la notizia "perchè di 3 annifa" scusi, è una contesazione che non posso prendere sul serio. (Si ricorda quanto tempo ci è voluto per esempio a Galileo?)

TRa l'altro, la "ufficiale" NASA le ha raccontato tutto sul fatidico allunaggio nel '69?? Se deve essere confutata la tesi e lo studio di questi ricercatori che vengono citati, che sia per fatti matematici o di ricerca e non per il pregiudizio (e la paura) "se fosse vero lo sapremmmo, ce lo avrebbero detto"

Qui un altro link interessante sull'argomento, ma non so per lei.

http://www.rense.com/general20/eisenhowerwh.htm

in cui viene riportata una affermazione fatta nel 1960 (quindi si figuri se le potrà sembare valevole...) fatta da un "advisor" consulente della Casa Bianca (Amministrazione Einsehower) per la questione spaziale, dr Singer:

"Sarei molto deluso se risultasse solido" (...) Se i numeri sono corretti, allora Phoboos indubbiamente è un satellite artificiale.

""I would be very disappointed if it turns out to be solid," said the White House advisor. If the figures were correct, he stated, then Phobos undoubtedly is a hollow, artificial satellite. If it is, he said, its purpose would probably be to sweep up radiation in the Mars' atmosphere, so that Martians could safely operate around their planet. Dr. Singer also pointed out that Phobos would make an ideal space base, both for Martians and earthlings".

Questo detto, qui si riportano semplicemente informazioni non mainstream e con fonti, con l'aupicio della ricerca e del libero pensiero.
E si incoraggia a non avere paura a priori prima di leggerle.