UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 31 gennaio 2014

ROCCE MISTERIOSE SU MARTE, VICINO ALLA ROVER OPPORTUNITY


Resized-ZHQWB

Un pezzo di roccia dall'aspetto molto strano è apparso misteriosamente davanti alla rover Opportunity agli inizi di gennaio, quando la rover, in attesa dell'inverno marziano,  era rimasta immobile dalal fine di novembre; questo secondo la NASA.

La roccia è improvvisamente comparsa  sulle foto scattate dalla rover di Marte,  Opportunity, nel Sol (giorno marziano) 3540 o tempo terrestre 8 gennaio, questo secondo il sito della NASA.
Le foto scattate precedentemente il Sol 3536 non avevano mostrato tracce della roccia
Il corpo è stato chiamato "Pinnacle Island", secondo le descrizioni del database Pancam di Opportunity.


Resized-Z142Q

(...) Nel gennaio 2004, le due rovers delal NASA, la Opportunity e la Spirit sono atterrate sui lati opposti del pianeta rosso. La Spirit è stata operativa fino al 2010 quando si è insabbiata e successivamente ha smesso di comunicare  con il controllo della missione. Opportunity ha vissuto oltre i suoi primi 3 mesi di missione ed ha raccolto valevoli informazioni per circa 10 anni.
 

La rover è attrezzata con una serie di strumenti potenti per studiare il terreno di Marte che reca informazioni su una passata attività "idrica" su Marte.

Un decennio fa, Opportunity trovo' effettivamente della ematite su Marte, nella forma di piccole concentrazioni, chiamate con pseudonimo “blueberries.”  (mirtilli) . Questo ha dimostrato una prima evidenza di acqua liquida sul pianeta rosso.

http://www.space.com/24356-mars-rock-mystery-opportunity-rover-photos.html 

These hematite-rich spherules were embedded in this Martian rock like blueberries in a muffin and released over time by erosion. The Mars Rover Opportunity found this cluster at its Eagle Crater landing site and analysed their composition with its spectrometers. Hypotheses about their formation have contributed to the story of water on Mars
Ecco le sfere dricche di ematite  dentro la roccia marziana, che sembrano mirtilli e che l'erosione nel tempo ha rivelato. La rover Opportunity le ha trovate nel cratere Eagle, nel lato dove è atterrata, ed ha analiazzato la loro composizione  con il suo spettometro. 
da:



Nessun commento: