UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 2 marzo 2014

PARLAMENTO RUSSO APPROVA INTERVENTO MILITARE IN UKRAINA. SENATORE USA MC CAIN CHIEDE MISSILI USA IN REP. CECA...


‘La Casa Alta el PArlamento russo, ha approvato all'unanimità la richiesta del Presidente Putin, sabato, per l'invio di forze militari in Ukraina. una mossa che potrebbe creare una escalation di contrapposizioni nelal penisola della Crimea.

Putin ha formulato la sua richiesta in risposta a cio' che ha detto essere una minacciaper la vita dei cittadini russi e delel forze militari nelel basi navali nella penisola meridionale della Ukraina, la Crimea appunto.

Tutti i 90 senatori presenti tra i 116 del Consiglio della Federazione hanno votato in supporto alla azione armata. Il Presidente ad interim dell'Ukraina, Oleksandr Turchynov, ha detto al Segretario di Stato USA
John Kerry, che considera la condotta delal Russia in "direzione di un atto di aggressione cpntro la sovranità dell'Ukraina".


>> tutto l'articolo qui: http://en.ria.ru/russia/20140301/188000380/Parliament-Approves-Putin-Request-for-Military-Action-in-Ukraine.html  

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Madman Rothschild Zionist McCain – 'We're All Ukrainians'

‘In risposta alle notizie riguardanti i Russi che invadono parti della Crimea, il Senatore dell'Arizona John McCain, venerdi ha detto: “Siamo tutti Ukraini", prima di proporre un aiuto economico degli USA alla Ukraina,  la condanna della Russia all'ONU, sanzioni contro i funzionari russi e l'installazione di missili USA nella vicina Rep Ceca.

Il Presidente russo Vladimir Putin crede che:  “questa è una partita a scacchi con reminescenze della Guerra Fredda, dobbiamo rendercene conto ed agire di conseguenza".
McCain ha detto, in una intervista esclusiva con il TIME: “Questo non significa che io auspichi un conflitto con la Russia, ma dobbiamo intraprendere certe misure che convinceranno Putin  che il prezzo da pagare per le azioni che sta intraprendendo ora, è molto alto".

-------------------------------------------------------------------------------------

Ukraine has been gripped by unrest since late November 2013.  

Gli USA stanno perdendo la partita con la Russia in Ukraine, a causa di erronei tentativi per defenestrare  il governo di Kiev, cosi scrive una  analista in un editoriale
per il sito di Press TV.

“Il problema con la trama di Washington, fatta per destituire il governo eletto dell'Ukraina e per installare i suoi lacchè, è duplice - ha scritto sull'editoriale di domenica  Paul Craig Roberts

Che “i burattini scelti dagli USA” hanno perso controllo delle proteste legate ad elementi radicali armati di tendenza nazista, è un probelma, ha detto, aggiungendo che l'altro è il fatto che la Russia “considera la presa di potere della NATO/EU in Ukraina come una minaccia strategica alla indipendenza russa"
“Se viene destituito il governo ukraino eletto democraticamente, le parti orientali e meridionali si riuniranno alla Russia” ha scritto Roberts.
Egli ha anche aggiunto che le banche e le multinazionali occidentali allora faranno razzie della parte occidentale e i misisli della Russia saranno puntati sulle basi NATO in Ukraina.
“Sarebbe una sconfitta per Washington e i loro gonzi fessacchiotti, vedere metà del paese ritornare alla Russia ,” ha scritto l'analista.

>> tutto l'articolo: http://www.presstv.ir/detail/2014/02/23/351962/us-losing-game-to-russia-in-ukraine/

Nessun commento: