UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 20 ottobre 2014

DA UNA AZIENDA AMERICANA , LA SOLUZIONE PER EBOLA? UN ROBOT A LUCE PULSATA UV

Xenex-Hospital-UV-Light-300

(NaturalNews) Anche se i produttori di vaccini e le aziende farmaceutiche si stanno affrettando a portare interventi medici sul mercato per affrontare la pandemia Ebola, c'è già una tecnologia disponibile in questo momento che può uccidere Ebola in soli due minuti,  in ospedali, centri di quarantena, uffici commerciali e persino scuole pubbliche. 

Si chiama Xenex Germ-Zapping Robot, ed è stato inventato da un team di medici del Texas la cui azienda si trova a San Antonio. (E no, non ho pagato per scrivere questo. Sto rivelando questo perché questa tecnologia sembra essere un'invenzione salvavita praticabile.) 
Lo Xenex Germ-Zapping Robot utilizza la luce pulsata UV generata con lo xeno, per fare ciò che l’ azienda chiama "la pulizia ambientale avanzata delle strutture sanitarie." Poiché la luce ultravioletta distrugge l'integrità dell'RNA di cui sono fatti i virus e quindi li rende “morti”. (In realtà i virus non sono vivi in primo luogo, tecnicamente parlando, quindi il termine corretto è "non vitale".) 

Ebola, proprio come la maggior parte degli altri virus, viene rapidamente distrutto dalla luce UV. Ecco perché a Ebola piace diffondersi nei luoghi oscuri dove la luce solare non arriva. (Pensate ad Ebola come un virus "vampiro" che si nutre di sangue umano, ma rifugge la luce del sole ...). Il robot Xenex distrugge Ebola sulle superfici in soli due minuti, fendo uno “zapping”  con una specifica lunghezza d'onda di luce UV a concentrazioni che sono 25.000 volte maggiori della luce naturale.

>>> TUTTO L'ARTICOLO TRADOTTO QUI:   http://thelivingspirits.net/energia-e-frequenze-di-guarigione/la-luce-pulsata-uv-del-robot-xenex-germ-zapping-puo-distruggere-il-virus-ebola.html


Nessun commento: