UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 5 ottobre 2014

ITCCS : TRIBUNALEINTERNAZIONALE SU CRIMINI STATO E CHIESA: IN CANADA MORTE IMPROVVISA DI CHI INVESTIGAVA SU TRAFFICO ESSERI UMANI...


Staff Sgt. Kal Ghadban

ITCCS Central Office, Brussels

Ottawa: E' morto domenica scorsa nella stazione di polizia di Elgin Street di Ottawa-Canada, il Sergente Kal Ghadban, Capo dell'unità  preposta alle investigazioni del traffico di esseri umani, oltre ad essere un possibile sostenitore dell'Organizzazione ITCCS (International Tribunal Crimes Church and State) , la quale ha fatto arrestare recentemente alcuni partecipanti del  "Ninth Circle", di Montreal, un circolo che pratica riti satanici. La Polizia di Ottawa ha dichiarato che Ghadban si è suicidato in seguito ad un “evento” in cui è stato gravemente ferito, senza fornire alcun dettaglio né alcuna prova riguardo le circostanze che portarono alla sua morte.

Ghadban era sposato ed aveva 3 figli e non si riscontrano  precedenti  episodi di depressione nè di malattie mentali nella sua storia medica. Secondo uno dei suoi superiori, Ghadban era un "poliziotto impeccabile e leale".

La Sede Centrale dell' ITCCS oggi ha confermato che, effettivamente, alcuni membri della polizia di Ottawa collaborarono con i colleghi di Montreal nel fornire  informazioni e supporto logistico all’"Alpha Unit", un gruppo d'azione addestrato dal ITCCS, per pianificare  l'incursione avvenuta il 15 agosto scorso, durante un rito sacrificale, tenuto dal Ninth Circle Cattolico in una casa in Outremount, appartenente ad un proprietario benestante.

“Non possiamo, in questo momento, confermare che il Sergente Ghadban avesse partecipato a questa operazione ma possiamo dire che egli era al corrente dei nostri piani e non ci ha ostacolato", ha detto oggi, il Comandante della squadra Alpha, di Bruxelles.
“Personalmente, penso che la morte di Ghadban  sia un’omicidio ed è la prova che la Ndrangheta sta pulendo casa".

Il gruppo criminale chiamato Ndrangheta, con base in Italia, è legato  strettamente al Vaticano  procurandogli minori da sacrificare nei riti satanici e compiendo traffici illeciti di esseri umani attraverso i network globali. Il gruppo è stato nominato in un processo tenutosi di recente  presso il Tribunale Internazionale della Corte Comune di Bruxelles  in cui Papa Francesco è stato condannato insieme ad altri criminali.

 La sede dell’ ITCCS sta conducendo un ampio investigazione della morte del Sergente Ghadban ed un rapporto  verrà rilasciato da inserire nell’operazione, in corso, il cui obbiettivo è di mettere fine al traffico di minori e gli omicidi sacrificali.

Rilasciato 1 Ottobre, 2014


traduzione: Marilyn Thomas

Nessun commento: