UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 13 ottobre 2014

ULTRA ORTODOSSI SU VOLO LINEE ISRAELIANE SCATENANO INFERNO: NON VOGLIONO VICINO LE DONNE


An Israeli phone company has said it supplies one quarter of ultra-orthodox households in Israel with an internet connection

Le linee aeree nazionali israeliane deve affrontare l'indignazione per cio' che i critici hanno definito" atti di bullismo verso le donne sui voli, ad opera di Ebrei ultra-ortodossi, che si rifiutano si sedersi accanto alle donne.

La questione è stata portata all'attenzione internazionale la settimana scorsa, quando un volo da New York a tel Aviv, si è trasformato in un incubo durato 11 ore.

Un gruppo di passeggeri Ebrei  Haredi si è rifiutato di sedere accanto alle donne, poiché crede che i due sessi debbano restare separati.
Dopo aver ritardato il decollo, piazzandosi nei corridoi nel tentative di contrattare per i posti a sedere, nonostante i numeri fossero sttai assegnati in precedenza, i passeggeri hanno continuato a disturbare il volo durante il viaggio .’
...MA ANCHE:



Gruppo pro-Israele denuncia la compagnia di bus di New York  perchè si rifiuta di pubblicare slogan con"Hamas sta ammazzando gli Ebrei"

‘Un gruppo pro-Israel sta facendo causa all'autorità del trasporto cittadino,; chiede alla corte che venga accettata forzatamente una pubblicità sugli autobus , che include frasi come: "Hamas uccide gli Ebrei" , questo dopo che la pubblicità è stata rifiutata sulla base del fatto che potrebbe incitare violenza. 




"decine di coloni Israeliani si sono nuovamente riversati nella Moschea al-Aqsa a Gerusalemme Est, nella  West Bank occupata.
Secondo fonti palestinesi,  piu' di 140 coloni israeliani sono entrati nel luogo sacro, martedi u.s. Erano accompagnati da truppe israeliane.
Nei mesi recenti, le truppe israeliane hanno fatto una escalation di raid nel territorio della Moschea che è il terzo luogo sacro dell'Islam, dopo la Mecca e Medina, in Arabia Saudita.


Nessun commento: