UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 1 novembre 2014

ARIA DI FALSE FLAG OLTREOCEANO... PER ESEMPIO IN CANADA?


QUI IL VIDEO DEGLI SPARI DENTRO L'EDIFICIO  DEL PARLAMENTO CANADESE  

Secondo quanto riferito, Hall è stato poi ucciso nel Parlamento canadese dal sergente Kevin Vickers, che ha lavorato per la polizia canadese per 29 anni. Naturalmente, nessun membro del parlamento è stato colpito. Quanto è facile entrare in parlamento con un’arma dopo aver ucciso un soldato? La madre di Hall, Susan Bibeau, è un alto funzionario pubblico federale dell’ufficio immigrati e rifugiati. Sembra probabile che Hall abbia subito il lavaggio del cervello mentre era in prigione. Hall aveva una lunga fedina penale e fu condanno a due anni per rapina, nel 2003. Le autorità sembravano proteggere Hall. Nel 2011 fu accusato di rapina, ma passò solo un giorno in carcere. Hall si sarebbe convertito all’Islam ribattezzandosi Zehaf-Bibeau. Dailymail
Il 22 ottobre 2014, la foto di Hall è stata twittata su un account collegato al SIIL, ‘Islamic Media‘. Essendo il SIIL gestito dalla CIA e prossimi, si può supporre che gli eventi di Ottawa siano stati organizzati da CIA e prossimi? Un giornalista dell’Ottawa Citizen, Jordan Press, dal Parlamento ha scritto su twitter che il sospettato era in sovrappeso. Alcuni testimoni hanno detto che il sospettato sembrasse sudamericano. Dailymail.
Come in simili operazioni “false flag”, c’erano molti fotografi pronti a riprendere molte foto dal ‘vivo’. D’altra parte, gli agenti di polizia di Ottawa hanno puntato le pistole su certi giornalisti ordinandogli di mettersi a terra. “I giornalisti sono stati bloccati nell’androne della Camera dei Comuni“, riporta Josh Wingrove del Globe and Mail.
La sparatoria di Ottawa sembra un’operazione di Gladio. “La sparatoria di Ottawa non deve essere un pretesto per spogliarsi delle libertà civili”.
La sparatoria di Ottawa segue un incidente in Quebec dove due soldati canadesi sono stati travolti da un’auto guidata da un malintenzionato che, secondo gli agenti, recentemente si sarebbe convertito all’Islam radicale. Una delle vittime poi è deceduta, hanno riferito.
Come per le precedenti “false flag”, vi sono notizie contrastanti sull’evento. I primi rapporti indicano un possibile altro tiratore. Uno dei luoghi della sparatoria sarebbe stato il Rideau Centre Mall, centro commerciale vicino al Parlamento. Inizialmente un tiratore al Rideau Centre è stato confermato dalla polizia, ma poi ciò è stato ritrattato, secondo The Epoch Times. 
Il primo ministro del Canada Stephen Harper è sospettato essere un agente d’Israele. Ci sarebbe stata una esercitazione delle autorità prima dell’attacco? Il personale della sicurezza del Parlamento era stato addestrato allo scenario del 22 ottobre 2014. “Hanno anche provato a nascondersi dietro le colonne di marmo che vedete in cima alle scale e a rispondere al fuoco“, ha detto Craig Oliver di CTV.
QUI IL VIDEO DEGLI SPARI DENTRO L'EDIFICIO  DEL PARLAMENTO CANADESE  
------------------ 

Washington - Un uomo è riuscito a saltare l'inferriata della Casa Bianca, a Washington, e ad avvicinarsi a uno degli ingressi, prima di essere catturato dagli agenti dei servizi segreti.
Lo confermano la Cnn e Fox News. L'uomo, un giovane di 23 anni, è stato bloccato a una trentina di metri dall'ingresso. L’intruso è stato quindi ricoverato in ospedale per le ferite dovute ai morsi di un cane. Ma – è stato spiegato – non è in pericolo di vita. L’episodio è accaduto al termine di una giornata in cui anche negli Stati Uniti l’allerta è stata elevata ai massimi livelli in seguito all’attacco sferrato al Parlamento canadese, con l’uccisione di un militare. 
I cancelli della Casa Bianca sembrano diventati ormai una specie porte girevoli dalle quali accedere facilmente almeno al giardino della residenza presidenziale americana. E’ la settima volta dall’inizio dell’anno che qualcuno riesce a saltare le inferriate dei cancelli della Casa Bianca e ad introdursi nel parco, senza essere fermato prima dalla sorveglianza. L'ultimo episodio e' avvenuto lo scorso mese quando un uomo arrivò quasi alle porte di ingresso della casa.
 --------------
Sarà un attacco False Flag, contaci...
"Ma perchè  New York City? Perchè di nuovo Manhattan?"
Semplice. E' forse il maggior hub finanziario per l'impero  globale in caduta, basasto sul dollaro USA.  In quei grattacieli a torre delle multinazionali, a Manhattan, ci sono archivi finanziari voluminosi e dettagliati  ed enormi stanze piene di supercomputer che, in questi molti anni,  hanno mantenuto il gioco fraudolento, basato sul   dollaro USA. 
Ora che il loro "sistema" sta fallendo in modo spettacolare, i "Signori Oscuri dell'Oltretomba" dell'umanità,  puo' darsi si stiano preparando per sferrare un colpo al tutto, per distruggere l'enorme evidenza dei loro molteplici misfatti".

Nessun commento: