UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 19 febbraio 2015

Mentre reporter BBC incolpa i separatisti russi per colpi di fuoco, da dietro gli esplodono quelli ucrainici (video)


REPORTER DELLA BBC INCOLPA I SEPARATISTI RUSSI
PER I COLPI DI FUOCO
... POI DEI PROIETTILI CHE ARRIVANO DA FORZE UCRAINE
GLI ESPLODONO DIETRO LE SPALLE
www.davidicke.com



da: http://russia-insider.com/en/tv_media_watch/2015/02/17/3576

In un altr fazioso report TV dall'aeroporto di Donetsk, un giornalista della BBC ha cominciato ad accusare le forze di autodifesa di Donetsk, di rompere il cessarte il fuoco... quando vine quasi ucciso da proiettili ucraini
"peace-loving", fedeli al cessate il fuoco.



Prima di tutto, Ian Pannell, corrispondente internazionale della BBC, accusa implicitamente i ribelli di tattica della terra bruciata.  Poi in un momento quasi surreale , mentre dice che il fuoco dell'artiglieria, sembra essere per lo piu' "uscente" , c'è una chiara e visibile evidenza di fuoco ucraino "entrante" , che termina con una esplosione pericolosa molto vicina e direttamente dietro di lui.

 
CAPO NAZISTA UCRAINO DIRETTO A
WASHINGTON, PER CHIEDERE ARMI
...si sentirà a casa
www.davidicke.com

Leading Ukrainian Nazi Will Visit Washington Next Week Seeking Weapons

Andrey Parubiy, un co-fondatore del Social Nationalist Party of Ukraine, che la CIA ha rinominato il   “Freedom” Party (“Svoboda”) - partito della Libertà- perchè venisse celata la sua origine come partito nazista ucraino, ha annunciato che il 15 febbraio avrebbe cercato armi dagli USA. Ha dato vita (ma lo ha nominato la CIA) alla "Operazione Antiterroristi dell'Ucraina, che ha cercato di sterminare i residenti nella regione del Donbass in Ucarina, la regione dei separatisti ucrainici

La dichiarazione di Parubiy cosi diceva:  “La prossima settimana  sono negli Stati Uniti per parlare proprio su questo tema", ovveroi avere da Washington una fornitura di armi necessarie per finire quel lavoro. 

La ragone della sua visita: l'Ucraina non ha piu' munizioni, fucili o altro equipaggiamento necessario per raggiungere il suo obiettivo.

Nessun commento: