UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 9 agosto 2015

GLOBALRESEARCH: Erodoğan e Netanyahu dichiarano guerra

map ME

I governanti dei due regimi piu’ autoritari del Medio Oriente, stanno lanciando grandi guerre per riconfigurare il Medio Oriente.
Il
Primo Ministro israeliano Netanyahu ha dichiarato guerra per procura  all’Iran, annunciando una mobilitazione militare su larga scala all’interno di Israele (27-29 luglio) ed organizzando la piu’ grande campagna politica di Ebrei ultra-sionisti a Washington.


Lo scopo di questa duplice propaganda-blitz,  è sconfiggere l’accordo firmato di recente tra Iran e USA e dare il via ad un’altra grande guerra nel Medio Oriente.  Infine, Netanyahu intende prendersi cura al meglio del suo “problema palestinese”, ovvero completare la conquista e l’occupazione della Palestina ed espellere i Palestinesi dalla loro terra: l’unica polita estera piu’ importante nonché obbiettivo domestico dello stato ebraico.
Per fare questo, i capi israeliani hanno sistematicamente dovuto fare campagne per la distruzione dei sostenitori regionali e simpatizzanti dei Palestinesi in Iraq, Siria, Libia, Libano e Iran.

Le guerre multiple di Erodoğan
Allo stesso tempo, il Presidente turco Erodoğan ha lanciato una grande guerra contro i Kurdi e le loro aspirazioni per uno stato curdo.
Questo è successo in molti incidenti recenti che sono iniziati con bombardamenti (con la cooperazione dell’intelligence turca ) di un campo giovani curdo, che ha ucciso e ferito una serie di giovani attivisti secolari. Dopo giorni dal massacro della gioventù curdo-turca, Erodoğan ha ordinato alla sua forza aerea di bombardare e mitragliare basi curde nei territori sovrani di Iraq e Siria e la polizia di sicurezza ha assaltato e arrestato migliaia di nazionalisti curdi e simpatizzanti di sinistra turchi, in tutto il paese.  

Tutto questo è accaduto con il sostegno degli USA e NATO che forniscono copertura ai piani di Erodoğan per prendersi il territorio siriano, dislocare i civili e combattenti curdi, e colonizzare il confine a nord della Siria, con il pretesto di aver bisogno di una “zona cuscinetto”, per proteggere la sovranità turca. 

Un tale massiccio furto di terra di centinaia di chilometri quadrati porrà fine al sostegno di lunga data e all’interazione tra le popolazioni siriane, irachene e turche, che sono state tra i piu’ efficaci oppositori dei gruppi radicali islamici.

La guerra contro i Kurdi di recente proclamata da Erdoğand ha complesse componenti religiose, domestiche e regionali (Financial Times  7/28/15, p 9):   all’interno della Turchia, la repressione è diretta contro il poter elettoral-politico emergente del Kurdish People’s Democratic Party. 
 
Erodoğan pianifica di porre in discredito o palesemente proibire questo partito politico, che ha vinto un numero sorprendente di seggi nella recente elezione parlamentare, indire nuove elezioni, assicurarsi una “maggioranza” in Parlamento ed assumere poteri dittatoriali “esecutivi”.


>>> TUTTO L'ARTICOLO QUI:  http://thelivingspirits.net/cospirazioni-contro-lumanita/erodogan-e-netanyahu-dichiarano-guerra-per-riconfigurare-il-m-o.html

1 commento:

Segnodicontraddizione ha detto...

Si delinea la nuova guerra mondiale Usa - Blondet & Friends
www.maurizioblondet.it/si-delinea-la-nuova-guerra-mondiale-usa/
10 ore fa - Gli eventi sembrano precipitare.
L'aggressione si svolge sui vari fronti aperti dall'Impero del Caos. Vediamoli. ...


Putin all'ambasciatore turco: “…faremo della Siria una ...
www.maurizioblondet.it/putin-allambasciatore-turco-faremo-della-siria-u...
18 ore fa - Putin all'ambasciatore turco: “…
faremo della Siria una Stalingrado contro Erdogan ed i terroristi dell'ISIS, suoi alleati.


Erodoğan e Netanyahu dichiarano guerra, per riconfigurare il M. O.
www.thelivingspirits.net/.../erodogan-e-netanyahu-dichiarano-guerra-per...
2 giorni fa


LA NUOVA CRISI ARRIVERA' DALL'AMERICA ...
icebergfinanza.finanza.com/2015/08/.../la-nuova-crisi-arrivera-dallameri...
Lunedi scorso sono stato chiaro, la nuova crisi arriverà dall'America LA CRISI CHE VERRA': GLOBAL HARD LANDING!
Scritto il 4 agosto


LA CRISI CHE VERRA': GLOBAL HARD LENDING ...
icebergfinanza.finanza.com/2015/07/27/global-hard-lending/
LA CRISI CHE VERRA': GLOBAL HARD LENDING!
Scritto il 27 luglio



Il Mondialismo Ebraico-Americano da Pearl Harbor a Damasco ...
doncurzionitoglia.net/.../il-mondialismo-ebraico-americano-da-pearl-har...
21 dic 2013 - Il Mondialismo Ebraico-Americano da Pearl Harbor a Damasco ...
all ‘ ISIS !?...

IL CALIFFATO USA E LE TRAME PER ROVESCIARE PUTIN
www.nexusedizioni.it/.../il-califfato-usa-e-le-trame-per-rovesciare-putin-...
Meyssan: il Califfato Usa, le trame per rovesciare Putin.
Gli Usa hanno organizzato il caos in Medio Oriente creando il Califfato Islamico,
cioè l'ultima versione di ...
Il Califfato voluto dagli Usa , di Manlio Dinucci


L'ex comandante supremo della NATO, generale Wesley
svela il piano del presidente Obama nella creazione dell'ISIS.
www.controinformazione.info/lex-comandante-supremo-della-nato-gene...


Foreign Policy Begins at Home - foreign-policy-begins-at-home
Autore:
Richard N. Haass ,
presidente, Council on Foreign Relations CFR
copyright 2013


[DOC]Euromed e grande Medio Oriente - Infomedi
www.infomedi.it/euromed_e_grande_medio_oriente.doc
L'iniziativa “Grande Medio Oriente” di George Bush Jr ... contribuito allo sviluppo del pensiero politico e sociale nei paesi occidentali, originando la nascita delle ...

Grande Medio Oriente e Integrazione Euromediterranea
Due approcci differenti per esportare la democrazia nella regione

(di Rudy Caparrini)


L’iniziativa “Grande Medio Oriente”
di George Bush Jr

Quando ebbe inizio il conflitto in Iraq il presidente americano George Bush Jr., per giustificare una guerra decisa senza prove concrete e senza l’avallo dell’ONU, aveva avanzato una motivazione di tipo ideologico affermando che gli americani intendono esportare la democrazia nel mondo.
A tal fine, nella primavera del 2004
il capo della Casa Bianca
ha lanciato un progetto di riforme
denominato Grande Medio Oriente.
Con tale termine si identificava quella macroregione formata da
“i paesi del mondo arabo, più Pakistan, Afghanistan, Iran,
Turchia e Israele”. . .


Vertice storico per sigillare l'alleanza dei guerrieri di Dio
Il vertice di Gerusalemme, che si è tenuto dal 12 al 14 ottobre 2003 all’hotel King David di Gerusalemme, ha sigillato l’alleanza tra tre gruppi guerrafondai: gli ex sostenitori della guerra fredda a
Washington, gli evangelisti fondamentalisti e la mafia russa in
Israele. Patrocinati da Richard Perle e dai ministri del governo
Sharon, hanno celebrato la "teopolitica" che condurrà all’arrivo
della "Gerusalemme celeste" dopo la distruzione... <>. Riuniti insieme per la prima volta, hanno fondato un organismo
permanente per coordinare la loro politica comune.
Visualizza su www.voltairenet.org

...