UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 19 novembre 2015

Dopo gli attacchi di Parigi, il Segretario di Stato Vaticano difende l'uso della forza militare

AP

Il Segretario di stato vaticano, Cardinale Pietro Parolin ha riconosciuto che il Vaticano " potrebbe essere un obbiettivo" di attacchi islamici "a causa del suo significato religioso", ma "noi tuttavia non ci lasceremo paralizzare dalla paura"

Cosi ha detto il Cardinale durante una intervista domenica u.s al quotidiano cattolico francese
(newspaper) La Croix, nella quale ha anche difeso l'uso della forza militare per abbattere l'ISIS 


“Daesh [ISIS] ha messo in guardia che gli attacchi di Parigi sono solo l'inizio. Queste sono solo manifestazioni di terrorismo legate al fondamentalismo islamico,” ha detto.

“La violenza cieca è intollerabile " qualsiasi sia la sua fonte,” ha detto Parolin, facendo notare che gli stati hanno  il diritto di difendersi contro un agressore ingiusto ed anche il "dovere di proteggere i propri cittadini e respingere i terroristi".

Secondo la tradizione cattolica  “della teoria della giusta guerra” esistono una serie di condizioni perchè una nazione dichiari guerra. Il Cardinale Parolin ha citato  il Catechismo Cattolico facendo notare che la legittima difesa "puo' non solo essere un diritto ma un serio dovere per chi è responsabile delle vite di altri".

>>> tratto da http://www.breitbart.com/big-government/2015/11/17/paris-attacks-vatican-secretary-state-defends-use-military-force-isis/
traduzione Cristina Bassi

Nessun commento: