UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 24 novembre 2015

Giornalista americano Ben Swann: ISIS creazione diretta degli USA

Ben-Swann-300x200Traduco e sintetizzo nel seguito il video in inglese del giornalista investigativo  Ben Swann, che potete vedere a questo link: https://www.facebook.com/UniversalFreePress/videos/1109286879117550/?pnref=story

———---
E’ la storia più’ importante nel Paese: la prossima grande guerra degli USA è con ISIS., ma quel che i media non vi dicono,  è da dove arriva ISIS, chi l'ha creata.E prima che si spenda ancora un dollaro su questo ed un’altra vita vada persa, dovete conoscere la verità.
Il nome ISIS è quello più’ terrificante che sentiamo, dopo Al Qaeda, è un gruppo altamente  selvaggio e brutale, noto per decapitare e fare esecuzioni di massa. 

Sono la faccia nella nuova “guerra al terrore”. Giusto? Ora i militari americani stanno facendo incursioni aeree in Siria, nel tentativo di eliminare obbiettivi ISIS. Per questo i massimi vertici governativi stanno parlando nuovamente  di “boots on the ground”, scarponi sul terreno (interventi di terra). 

Tutto questo , tre anni dopo che la guerra in Iraq è stata dichiarata finita. Infatti questa guerra secondo l’ex Segretario della Difesa Leon  Panetta, potrebbe durare decenni. 
Dunque… chi è esattamente ISIS? Da dove arrivano?

ISIS è stata creata dal comportamento USA in Iraq. Da qui parte tutto.  
Per comprese questa storia bisogna capire due parti della questione: le radici dell’Isis, vanno individuate nella  occupazione USA dell’Iraq, che distrusse il paese e creò dei vuoti. Per quanto pessime fossero le condizioni sotto Saddam Hussein, esse erano meglio di cio’ che venne dopo.
Questa la storia facile della questione, che diede il via ad Isis…ma c’è un’altro livello del problema che dovete capire

Anche una volta sparito Saddam dalla scena, l’ISIS non sarebbe potuta diventare tale, se non fossero successe queste altre cose.  L'Isis in realtà iniziò in Iraq nel 2006 come piccolo gruppo di ribelli senza denaro, né capacità di reclutare.

Ma nel 2009 l'ISIS spostò la sua attenzione dall’Iraq , dove non stava avendo grande successo, alla guerra civile in Siria. Ma anche là ebbe delle difficoltà a fare presa , a causa  dei due maggiori gruppi che combattevano contro il Presidente Assad : Jabaht al-Nusra (legato ad Al-Qaeda) e Il  Libero Esercito Siriano (Free Syrian Army).

>>> tutto l'articolo qui: http://thelivingspirits.net/societa-orwelliana/ben-swann-giornalista-investigativo-usa-le-origini-americane-di-isi.html

Nessun commento: