UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO

UN BLOG PER TENERTI SVEGLIO
Notizie dal mondo, soprattutto da fonti internazionali, che il mainstream non riporta.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 27 gennaio 2016

I rifugiati affermano che i militanti ISIS vivono in mezzo a loro in Germania



Heavy armed Police stand outside the stadium after the match was called off by police due to a security threat. © Fabian Bimmer

Tempo Pubblicato: 23 gen 2016 08:56 Tempo Modificato: 23 GENNAIO 2016 09:12 Get URL breve © Fabrizio Bensch / Reuters



Profughi cristiani provenienti dalla Siria sostengono di aver visto un ex membro Stato islamico che vive a Francoforte, e che questo non è un caso isolato. La polizia indagato ma hanno rifiutato di sporgere denuncia perché il presunto terrorista no ha pendenze penali in Germania.



Durante la sua ultima visita nella regione Saarland della Germania, al confine con la Francia, il giornalista di RT Peter Oliver ha incontrato un gruppo di cristiani assiri che erano stati tenuti in ostaggio da Stato islamico (IS, già ISIS / ISIL).

Essi hanno ricordato che, durante la prigionia, l'unica cosa per cui hanno pregato era di essere fucilati, anzichè decapitati.



La stessa comunità, che ora vive nella città di Saarlouis, dice che gli orrori di quella esperienza li hanno seguiti per tutta la Germania, questo dopo aver scoperto che un uomo che dicono avere legami con Stato islamico, sta vivendo in mezzo a loro.



Un rifugiato, che ha accettato solo di parlare a RT in condizione di anonimato, ha detto che l'uomo che vive nella sua città è lo stesso membro di IS ha incontrato in Siria.



"Mi ha fermato più volte al punto di controllo vicino al nostro villaggio; siamo stati anche in grado di trovarlo su Facebook, vado alla pagina web e c'è di nuovo questo tipo ", ha detto il profugo.



Quando l'uomo ha visto la jihadista in Germania, la sua reazione è stata quella di panico.



"Ero molto spaventato di vedere come questo terrorista sia in uno stato democratico come la Germania , ha detto il profugo RT, aggiungendo anchche di non capire come mai chi ha tenuto
tutta la famiglia in ostaggio, abbia ora lo status di rifugiato siriani in Germania.



La comunità assira ora si sente molto insicura e che alcune persone stanno anche considerando di lasciare la Germania, ma non sanno dove andare.


FONTE: https://www.rt.com/news/329890-germany-refugees-isis-members/

Nessun commento: